Spaghetti all’arrabbiata

Difficoltà: bassa

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 20 minuti

Dosi per: 6 persone

Costo: basso

Gli spaghetti sono il simbolo della cucina italiana. Questo tipo di pasta è amatissimo in tutto il mondo e si adatta alla perfezione con qualsiasi condimento. Facile e semplice da preparare, si tratta di un primo piatto ideale sia a pranzo che a cena, per chi ha ospiti o chi mangia in famiglia, e che non conosce stagione.

In questa ricetta proponiamo una classica versione degli spaghetti utilizzando il Sugo all’Arrabbiata Cascina San Cassiano, ma ti consigliamo di provare anche il Sugo con Peperoni, il Sugo con Capperi e Olive, il Sugo con Funghi, il Sugo alla Norma oppure il Sugo con Cipolla Fritta Cascina San Cassiano.

Ingredienti

  • capperi (opzionale)
  • olive nere (opzionali)

Preparazione

Fare scaldare una pentola con abbondante acqua salata e portare a ebollizione, quindi immergere gli spaghetti. Per un risultato ottimale, la pasta non deve essere né troppo cruda né troppo cotta. Infatti, se la parte più interna rimane cruda potrebbe essere difficile digerirla correttamente. Se rimane troppo cotta e la consistenza diventa morbida potrebbe rimanere indigesta. Si consiglia pertanto una giusta considerazione dei tempi di cottura della pasta. Una volta pronti gli spaghetti, scolare e fare saltare in padella con il sugo all’arrabbiata. Se graditi, aggiungere capperi ed olive nere tagliate a rondelle. Servire ben caldi.

Cocktail al mango e passion fruit

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 0 minuti

Pere al forno con crema al cioccolato

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

Cupcake alla nocciola

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti

Torta gianduja

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 30 minuti

Gelato con crema di pistacchio

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

×