Macedonia di frutta fresca con lacrime di Moscato d’Asti DOCG

Difficoltà: bassa

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 0 minuti

Dosi per: 4 persone

Costo: basso

La macedonia di frutta è un fresco fine pasto, perfetto per terminare il leggerezza il tuo pranzo di Ferragosto. Si tratta di un dessert davvero facile da preparare e che può essere composto da diversi mix di frutta in base al periodo dell’anno in cui ci si trova. In alternativa alla classica coppa da macedonia, si può utilizzare la calotta di un melone o un’anguria per servirla e mantenerla fresca.

Per la preparazione di questa ricetta abbiamo aggiunto le Lacrime di Moscato d’Asti Cascina San Cassiano per donare un gusto unico al dessert!

Scopri anche le altre ricette del menu di Ferragosto: antipasto, primo e secondo.

Ingredienti

  • 200 g di fragole
  • 200 g di kiwi
  • 200 g di ciliegie

Preparazione

Sbucciare accuratamente i kiwi, lavare fragole, albicocche e ciliegie e affettare, tagliando i kiwi a pezzetti, le fragole e le albicocche in tre quarti e le ciliegie a metà. Quindi versare la frutta in una ciotola di medie dimensioni e mescolare bene. Unire lo zucchero alla frutta e aggiungere le lacrime di moscato in cima. Lasciare riposare per qualche minuto prima di servire.

Prodotti correlati

Cocktail al mango e passion fruit

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 0 minuti

Pere al forno con crema al cioccolato

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

Cupcake alla nocciola

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti

Torta gianduja

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 30 minuti

Gelato con crema di pistacchio

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

×