Lasagne al ragù

Difficoltà: media

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 25 minuti

Dosi per: 8 persone

Costo: medio

Tutti amano le lasagne. Questo gustosissimo piatto di origine emiliana è diventato uno dei dei simboli meglio conosciuti della cucina italiana a livello mondiale. Nel corso degli anni, questa ricetta è stata rivisitata in moltissimi modi. La versione più tradizionale prevede l’utilizzo del ragù, per questa ragione ti proponiamo le lasagne con il Ragù di Carne Piemontese Cascina San Cassiano, ma ti consigliamo di assaggiarle anche con il Ragù di Salsiccia Piemontese, il Sugo Dolomiti con Asiago e Speck, il Sugo alla Parmigiana oppure con il Sugo Ricotta e Pecorino Romano DOP, o ancora con il Sugo con Verdure, il Sugo di Carciofi, il Sugo al Cavolo Nero o quello con Broccoli Benefortè. Per un gusto più deciso, prova anche le lasagne con il Sugo con Peperoni o il Sugo con Peperoni e Pecorino Romano Cascina San Cassiano.

Ingredienti

  • 100 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di burro
  • noce moscata q.b.

Preparazione

Preparare la besciamella facendo scaldare il latte. In un pentolino a parte sciogliere il burro a fuoco lento: una volta sciolto del tutto togliere del fuoco e aggiungere la farina setacciata. Mescolare energicamente con l’aiuto di una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. Rimetter il tutto sul fuoco e far cuocere per qualche minuto ancora. Nel frattempo il latte dovrebbe essere caldo, quindi aggiungere la noce moscata e poi unire il liquido al burro fuso e farina. Mescolare ancora il tutto e cuocere per altri 5 – 6 minuti a fuoco lento. In una pirofila rettangolare delle dimensioni di 30 x 20 cm, distribuire sul fondo un primo sottile strato di besciamella. Adagiare le lasagne e cospargere nuovamente di besciamella, poi di ragù di carne e infine di parmigiano grattugiato. Ripetere l’operazione fino a colmare la teglia e terminare con uno strato di ragù e di parmigiano grattugiato (abbondante). Cuocere in forno statico preriscaldato a 200 °C per 25 minuti (oppure in forno ventilato a 180° per soli 15 minuti).

Cocktail al mango e passion fruit

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 0 minuti

Pere al forno con crema al cioccolato

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

Cupcake alla nocciola

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti

Torta gianduja

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 30 minuti

Gelato con crema di pistacchio

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

×