Crostata con pesche sciroppate e crema

Difficoltà: media

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 50 minuti

Dosi per: 8 persone

Costo: basso

La crostata con pesche sciroppate e crema è un dolce che unisce la cremosità di una classica crema pasticcera con la freschezza della frutta. Ricca di gusto, questa ricetta è semplice da preparare e allo stesso tempo adatta ai più golosi!

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 300 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • la scorza grattugiata 1 limone
  • 1 pizzico di sale

Per la crema:

  • 600 ml di latte intero
  • 60 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 3 tuorli
  • la scorza grattugiata di ½ limone
  • 1 bustina di vanillina (o estratto di vaniglia)
  • 10 g di burro

Per decorare:

Preparazione

Versare in una ciotola la farina, il burro (freddo) a pezzetti e lavorare il composto fino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Trasferire il tutto sul piano di lavoro e creare uno spazio al centro in cui versare l’uovo, il tuorlo, lo zucchero, il sale e la scorza grattugiata di ½ limone. Lavorare ancora il composto con energia fino a formare un panetto di pasta e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Riporre in frigo per circa un’ora. Nel frattempo, versare in una ciotola i tuorli per la crema, 2/3 del latte, lo zucchero, la vanillina (o estratto di vaniglia) e la farina: mescolare bene. Aggiungere il resto del latte e la scorza intera del limone (non grattugiata). Versare in una casseruola e portare a ebollizione mescolando costantemente il tutto e cuocere per 3 minuti circa. A cottura ultimata, rimuovere con attenzione la scorza dalla crema e aggiungere il burro. Attendere fino a quando il burro si è completamente sciolto e mescolare. Quindi mettere la crema in una ciotola, ricoprire con la pellicola e riporre in frigorifero. Scolare le pesche sciroppate. Imburrare uno stampo da crostata del diametro di circa 24 cm e con l’aiuto del mattarello stendere la pasta frolla, facendo fuoriuscire i bordi dallo stampo. Versare la crema sulla pasta frolla e porvi sopra le pesche sciroppate, quindi richiudere i bordi di frolla con delicatezza. Infine, spolverizzare la superficie della crostata con lo zucchero a velo e infornare in forno ventilato preriscaldato a 160 °C per circa 50 minuti. Prima di servire spolverizzare ancora tutta la crostata con lo zucchero a velo.

Cocktail al mango e passion fruit

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 0 minuti

Pere al forno con crema al cioccolato

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

Cupcake alla nocciola

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti

Torta gianduja

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 30 minuti

Gelato con crema di pistacchio

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

×