Cioccolatini ripieni

Difficoltà: bassa

Preparazione: 30 minuti - più i tempi di raffreddamento

Cottura:

Dosi per: 40 cioccolatini

Costo: basso

Il giorno di San Valentino ha origini nel rito della festività Romana la Lupercalia, la quale celebrava l’arrivo della primavera, con riti di fertilità, e accoppiando donne a uomini con una specie di lotteria. Alla fina del 5° secolo, Papa Gelasius I, sostituì questo rito con la Festa di San Valentino.

 

Prepara per il tuo partner deliziosi e golosi cioccolatini fatti in casa, ti serviranno degli stampini in silicone.

Preparazione

Mettete 200 g di scaglie di cioccolato in un contenitore per microonde. Impostare il microonde alla potenza minima e cuocere per 20 secondi, quindi controllare se il cioccolato si è sciolto. Se non si è sciolto, mescolare e ripetere l’operazione fino a quando il cioccolato sarà liquido.

Pennellare con il cioccolato i bordi dell’interno degli stampini in silicone, e mettere in frigo per 20-30 minuti. Quando il cioccolato si è solidificato, riempire gli stampini con un cucchiaino di una delle nostre delicate creme dolci o confetture, e creare così gusti diversi.

Rimettere gli stampi per un’ora in frigorifero. Dopo fate sciogliere come prima nel microonde 100 g di scaglie di cioccolato, create uno strato sopra lo stampo, e livellatelo con una spatola, mettete gli stampi in frigorifero e lasciate riposare per 2 ore, trascorse le quali potete estrarre i cioccolatini dagli stampi.

Usate stampi dalle forme diverse, ma non dimenticate di usare quelli a forma di cuore!

Cocktail al mango e passion fruit

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 0 minuti

Pere al forno con crema al cioccolato

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

Cupcake alla nocciola

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti

Torta gianduja

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 30 minuti

Gelato con crema di pistacchio

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

×