Bagna caoda piemontese con verdure fresche

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 10 minuti

Dosi per: 6 persone

Costo: basso

La bagna caoda (che in dialetto piemontese significa “salsa calda”) è un prodotto tipico della cucina piemontese, i cui ingredienti principali sono olio, aglio e acciughe. Si tratta di una ricetta semplice ma molto saporita, perfetta per essere servita some secondo piatto a cena oppure come antipasto. La bagna caoda viene utilizzata come intingolo per verdure fresche di stagione, per la maggior parte autunnali, ed è servita in appositi tegamini di coccio o rame poggiati su piccoli fornelletti che tengono calda la salsa. La storia di questa salsa risale al Medioevo, quando i mercanti piemontesi portarono a casa dai loro viaggi in altre regioni proprio olio e acciughe.

 

Ingredienti

  • 6 patate lesse
  • 1 cardo
  • 6 carote
  • 6 gambi di sedano

Preparazione

Mettere sul fuoco la bagna caoda a scaldare e nel frattempo preparare le verdure. Dopo averle lavate, pelare e cuocere in acqua bollente le patate, successivamente tagliarle a spicchi grandi. Lavare i peperoni, rimuovere i semi e affettare a listarelle. Pulire e tagliare in due lungo la lunghezza del gambo i cipollotti, pulire i cardi rimuovendo i filamenti esterni, fare lo stesso con i gambi di sedano. Quindi pelare le carote e tagliarle in 4 listarelle, poi lasciarle in acqua fredda fino al momento di servire. Lavare accuratamente il mezzo cavolfiore, bollirlo ed tagliarlo a pezzetti. Oltre alle verdure qui proposte è possibile aggiungerne molte altre anche meno tradizionali e assaporare la bagna caoda in diverse varianti. Infine, disporre le verdure su un ampio da portata e collocare il recipiente di coccio della bagna coda al centro. Servire molto calda.

Prodotti correlati

Cocktail al mango e passion fruit

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 0 minuti

Pere al forno con crema al cioccolato

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

Cupcake alla nocciola

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti

Torta gianduja

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 30 minuti

Gelato con crema di pistacchio

Difficoltà: bassa

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 40 minuti

×