Dessert

Dolce

“Bunet” Budino al cioccolato


Budino con cioccolato e amaretti preparato seguendo una ricetta tradizionale piemontese. Pronto da gustare, si conserva fuori frigo.

Plus


  • Senza lattosio
  • Gluten free
  • Vegetariano
  • si conserva a temperatura ambiente

Modalità d'uso


Aprire il vasetto e gustare direttamente nel vasetto con un cucchiaino. Se lo vuoi servire a tavola separa il budino dalle pareti del vasetto con un coltello, capovolgi il budino su un piattino e decorae con biscotti, caramello o granella di nocciola. Se vuoi puoi aggiungere o la Confettura di Albiccocca Cascina San Cassiano, o le nostre nocciole e miele per un risultato ancora più goloso!

Curiosità


Ci sono diverse teorie sull’origine del nome Bunet. Alcuni ritengono che nel dialetto piemontese, la parola “Bonet o Bunet” stia ad indicare un particolare copricapo tondeggiante, simile allo stampo in cui viene cotto il budino; così riferisce il “Vocabolario Piemontese/Italiano” di Vittorio di Sant’Albino del 1859. Più diffusamente si ritiene che nel territorio delle Langhe, servendo questo dolce a fine pasto, lo si sarebbe legato al nome di questo cappello perché indicativo del fatto che è l’ultima cosa che si indossava prima di andarsene. Le prime testimonianze della sua esistenza risalgono al XIII secolo, sempre presente come dolce nei banchetti più sontuosi.

Codice: CSC1401
Peso: 100 g - 3,5274 oz
Dosi per persona: 1
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.